Pagine

mercoledì 11 giugno 2014

Brioche col tuppo

Oggi, per festeggiare il primo giorno delle tanto attese ed agognate vacanze estive, ci siamo concessi una colazione speciale con granita e relativa brioche siciliana!
Spero che tutti abbiate del tempo in più da dedicare a questa preparazione: la giornata comincerà con una carica davvero super!!!





Ingredienti
300 g di farina 00
200 g di farina Manitoba
180/200 ml di latte tiepido
100 g di zucchero
90 g di burro a temperatura ambiente
2 uova (1 per l'impasto e 1 per spennellare)
12,5 g di lievito di birra fresco (1/2 panetto)
scorza di 1 arancia grattugiata oppure 1 filetta di aroma arancia

Fare la fontana con i due tipi di farina, versare al centro 1 uovo, lo zucchero, il lievito sciolto nel latte, il burro e la scorza di arancia. Lavorare fino ad ottenere un impasto morbido, occorreranno circa 10'. Lasciare lievitare.

Con il Bimby
è ancora più semplice. Versare nel boccale il latte e lo zucchero e il lievito: 3' vel.1. Aggiungere il resto degli ingredienti, ricordare di lasciare da parte l'uovo per la spennellatura. Impastare 3' vel.spiga. Bisogna ottenere un impasto liscio, quindi se necessario aggiungere latte o prolungare di qualche minuto la lavorazione. A questo punto prelevare l'impasto e lasciarlo lievitare dentro una ciotola coperta con un panno umido.

Quando l'impasto sarà raddoppiato procedere con la formatura dell'impasto. Staccare dei pezzi un po' più grandi per la brioche e altri, in ugual numero, per il tuppo. Io ho ottenuto 8 brioche. Lasciare lievitare per almeno altri 30', ma se potete lasciateli in frigo tutta la notte.
Riscaldate il forno a 200°, spennellate con l'uovo sbattuto, infornate e cuocete per 10/15'.

Da leccarsi le dita!!!








5 commenti:

  1. mamma che voglia che mi hai fatto venire, le faccio spesso anche io :-)

    RispondiElimina
  2. Meraviglioso sono buonissime

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Vero è, ricette siciliane sono!!! Ahahaha!

      Elimina
  3. Meraviglioso sono buonissime

    RispondiElimina

Se ti piace la ricetta, se hai provato a realizzarla, se vuoi darmi la tua opinione scrivi qui