Pagine

giovedì 19 marzo 2020

Cuore fondente al pistacchio di Bronte

Una vera e propria esplosione al pistacchio di Bronte, una colata che farà gioire le papille gustative! Un tripudio per gli occhi e il palato!!!





Ingredienti per 6 tortini

100 g di pistacchi di Bronte
90 g zucchero semolato
80 g di burro
50 g di farina 00
40 g di latte
3 uova

per decorare
zucchero a velo
granella di pistacchi di Bronte

Imburrare e infarinare 6 pirottini in alluminio monoporzione.
Accendere il forno a 200°.
Tritare finemente i 100 g di pistacchi di Bronte, aggiungere la farina e tenere da parte.
In un pentolino mettere il latte e il burro, mettere sul fuoco per far sciogliere il burro; mescolare e lasciare intiepidire.
Rompere le uova dentro una ciotola pulita, aggiungere lo zucchero semolato e montare fino a ottenere una massa chiara e spumosa. Aggiungere, a poco a poco e alternandoli, la farina unita ai pistacchi di Bronte e il burro sciolto con il latte.
Suddividere l'impasto nei 6 pirottini; infornare per 10/12'.
Sorvegliare attentamente la cottura: io li sforno quando la superficie appare ben rassodata. Una volta sfornati, impiattare i tortini uno alla volta: appoggiare un piatto da dessert sopra un pirottino e capovolgerli, sfilare il pirottino e decorare il dolce con lo zucchero a velo e la granella di pistacchi di Bronte. Gustare subito!

I cuori fondenti possono anche essere congelati crudi per un consumo successivo, in questo caso i tempi di cottura si allungheranno di qualche minuto. Considerare di tenerli in forno circa 16/18'.

Nessun commento:

Posta un commento

Se ti piace la ricetta, se hai provato a realizzarla, se vuoi darmi la tua opinione scrivi qui