Pagine

giovedì 9 febbraio 2017

Cavolfiore arrostito

Grazie alla cara cugina e comare Roberta, mi son trovata con tre magnifici cavolfiori verdi. Non è facile trovarli all'ortofrutta perché da noi va per la maggiore il delizioso violetto siciliano.
Inutile sottolineare che, tra le ovazioni estasiate dei miei figli, mangiamo quotidianamente cavolfiore da circa cinque giorni... e che c'è di male??? Non è, insieme ai broccoli, l'alimento toccasana invernale? E poi non è che lo cucini sempre allo stesso modo; anche io odio la monotonia!
In particolare questa preparazione è davvero deliziosa e non potevo fare a meno di metterla in evidenza! Io l'ho trovata qui!



Ingredienti
1 cavolfiore
olio evo
1 limone, il succo
prezzemolo tritato
curry
sale 

Pulire il cavolfiore e tagliarlo a fette spesse circa 1,5 cm, il cavolfiore verde si presta in modo particolare ad essere tagliato a fette in quanto l'infiorescenza è molto compatta. Se si utilizzano altre varietà di cavolfiore, dividerlo semplicemente in cimette.
Disporre le fette su una teglia coperta con carta forno e condire con metà dell'olio, il sale ed il curry. 
Cuocere in forno preriscaldato a 220° per 15' la parte inferiore dovrà risultare dorata.
Girare le fette, condirle dall'altra parte con il resto dell'olio, il sale e il curry e cuocere per altri 10' o 15', dovranno risultare morbide.
Sfornare, condire con il prezzemolo e il succo del limone e gustare!

Nessun commento:

Posta un commento

Se ti piace la ricetta, se hai provato a realizzarla, se vuoi darmi la tua opinione scrivi qui